La “monnezza” dei manifesti elettorali




Napoli | Francesco Lubrano Lavadera | 6 maggio 2011 alle 12:27

2011-05-06 08.35.57Questa stamattina  6 maggio 2011 il marciapiede di Via Marina a Napoli (lato mare) era ricoperto di manifesti elettorali (vedi foto).
Mi domando è possibile che i soldi dei contribuenti debbano essere sperperati in questo modo (perchè penso che le campagne elettorali siano in qualche modo sponsorizzate dai partiti di appartenenza).
via marina napoliMi domando, in un periodo come questo dove non solo la città di Napoli, ma tutta la regione Campania attraversa un “problema rifiuti” di dimensioni enormi, non era il caso di regolamentare questo tipo di pubblicità elettorale?
E’ una strada assolutamente pericolosa, in quanto i manifesti sono pieni di colla “scivolosa”.
Un grande biglietto da visita per la città di napoli, zona porto, navi da crociera, passeggeri, turisti!!!!!!!!!!!!!!
E poi ci stupiamo se fotografano la “monnezza”. E questa sarebbe una classe politica degna di  rappresentare il popolo napolietano. VERGOGNATEVI!

Tags: , , , , ,

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!


Napoli su Facebook: ti piace? Sottoscrivi il nostro feed RSS

Citycool su Facebook





Articolo scritto da Francesco Lubrano Lavadera

Francesco Lubrano Lavadera Francesco Lubrano Lavadera Blogger | Web Editor per @AffacciaSulMare.it | Istruttore di Basket
Sito: http://procida.blogolandia.it


blog comments powered by Disqus